arredamento-etnicoArredare una casa è una delle cose più divertenti che si possa fare: dare alla propria dimora uno stile ben preciso, secondo i propri gusti e nel rispetto delle preferenze che si hanno, permette di vivere in un ambiente unico, rilassante ed emozionante al tempo stesso.

Uno degli stili che sin dagli anni 2000 sta avendo una diffusione alquanto importante è l’etnico.

Arredare casa seguendo uno stile di altri luoghi, più o meno lontani, per richiamare un po’ delle tradizioni e delle preferenze di questi posti, è una cosa oramai all’ordine del giorno.

Quando si pensa all’arredamento etnico, non bisogna fare l’errore di pensare ad un qualcosa di estremamente “pesante”, complesso da mettere in pratica, borioso.

L’etnico è fantasia, è lucentezza, è diversità, in maniera particolare quando si vogliono unire due o più stili differenti: una cosa possibile ma che non tutti riescono a fare e per la quale è richiesto un colpo d’occhio e un senso di immaginazione sul “come sarà” diverso dal solito.

Prendiamo i mobili shabby chic, ad esempio, sono soluzioni di gran pregio che possono andare bene in ogni angolo della casa e che ben si adattano anche a stili etnici di varia provenienza: indiano, orientale, cinese, ecc.

Dalla camera da letto fino alla sala, senza dimenticare l’ingresso di casa e la cucina, tutto può essere arredato secondo i propri gusti etnici.

Inoltre, non è detto che tutta la casa debba essere per forza “etnica”: è bello anche mischiare questa tipologia di arredo con altre tecniche, più o meno classiche.

Ad esempio, un bell’ingresso composto da arredi classici e un cassettone etnico, in stile shabby o meno, oppure un salotto con divani anche moderni accompagnati da arredi etnici orientali più o meno grandi, sono due scelte interessanti. Su Pianeta Donna trovate dei consigli su come accostare l’arredo etnico con quello moderno. E voi che pensavate fosse una cosa impossibile!

Se cercate dei consigli o delle ispirazioni su come poter arredare casa in maniera etnica, potete leggere questo interessante articolo di Design And More, dove trovate suggerimenti su come scegliere l’arredo e su come procedere nella fase pratica, stanza per stanza.