bonusInvestire nel forex e giocare in un casino online hanno spesso due cose in comune: i bonus. Se nei casino online e nei bookmakers sono la norma, nel senso che tutti li offrono per cercare di “accaparrarsi” il maggior numero possibile di utenti, nel mondo dei broker forex sono meno diffusi e meno importanti in termini di importi, ma dobbiamo dire che il “gap” sta pian piano colmandosi.

Forex

Nel mondo del forex, i broker offrono due tipologie di bonus: il primo moltiplica l’importo investito, di solito fino al 100% ed entro determinati limiti massimi, il secondo invece regala un certo importo, di solito 25 €, per investire nel mercato reale.

Entrambi sono soluzioni interessanti, la prima dedicata a chi ha già deciso di voler investire qualcosina (o più di qualcosina), la seconda invece riservata a chi è ancora alle prese con la scelta se investire o meno e, piuttosto che cimentarsi con un conto di prova (o dopo averlo fatto) vuole provare con il mercato reale.

Scommesse e casino

Sia nel settore del betting che in quello del casino, invece, i bonus sono la norma ed è molto difficile trovare un competitor che non lo offra: Bwin, TitanBet, Bet365, PaddyPower e così via, la concorrenza si gioca anche sui bonus intesi sia come importi che come varietà.

Da quest’ultimo punto di vista segnaliamo il bonus Bet365 e il bonus PaddyPower. Il primo regala fino al 100% del totale del primo deposito ai nuovi iscritti, mentre il secondo permette di ricevere sia dei bonus di benvenuto che promozioni riservate agli utenti già iscritti e che si incentrano sulla bravura. Del tutto particolare è il bonus che mette in palio 20.000 euro per i primi 500 concorrenti in classifica che avranno indovinato il maggior numero di scommesse.

Come imparare a contare correttamente

Quando si parla di bonus è importante anche riuscire a contare correttamente l’importo che si potrà incassare in promozione. Perché? Il motivo riguarda i termini e le condizioni legate al bonus stesso, in considerazione del fatto che prima di poter incassare il denaro legato ai bonus (questo vale sia nei casino che nei bookmakers e nei broker) occorre rispettare determinate condizioni minime, che siano un certo numero di giocate, un quantitativo minimo di investimenti e così via.

La conta del bonus è semplice e basta semplicemente moltiplicare l’importo che si investe per la percentuale di bonus garantita. Se avete dubbi, o per dei bonus un po’ particolari, legati magari anche ad altre condizioni, il consiglio è quello di chiedere all’assistenza che, solitamente nel giro di poco tempo, risponderà con tutte le informazioni del caso.